Biografia

Marina Sagramora

Marina Sagramora vive a Roma, dove svolge la sua attività artistica. Ha frequentato corsi di pittura presso l’Académie de la Grande Chaumière di Parigi e l’Accademia di Belle Arti di Roma.

Ha esposto in Italia e all’estero. Sue opere si trovano, oltre che in Italia, anche negli Stati Uniti, in Francia e in Giappone.

Personali:

1968 aprile Roma «Il paesaggio interiore», CNEN Casaccia
1970-1977 Fiuggi Permanente estiva presso il punto espositivo Bazaar
1983 giugno Roma «I sipari sollevati», Galleria Il Camino
1985 maggio Roma «Parabole», Galleria Il Camino
1986 febbraio Roma «Visioni oltre lo sguardo», Galleria Il Camino
1986 aprile Roma Personale televisiva «Il salotto dell’Arte», TVA 40
1987 marzo Roma «La redenzione dell’Uomo», Galleria La Marguttiana
1987 novembre Roma «Momenti di luce oltre la luce», Centro Letterario del Lazio
1988-1990 Roma Permanente presso lo Studio d’Arte L’Archetipo
1989 aprile Roma Bipersonale «Oriente-Occidente» con Kazunori Uchiyama, CLL
1989 settembre Roma «TeverExpo ’89», Arte sulle sponde del Tevere
1989 dicembre Vetralla «Il Faust di Sagramora», Palazzo Comunale
1990-1991 Roma Permanente presso il punto espositivo Regalart
1991 ottobre Roma «Antologica ’61-’91», Galleria Arte in Vetrina
1993 aprile Roma «Nostalgia di futuro», Galleria Arte in Vetrina
1994 luglio Minori «Riverberi», Sala Marco Polo del CIDEC
1996 marzo Roma «Percorsi del trasfigurativo», Galleria Il Canovaccio
1998 novembre Roma «Era d’Acquario», Galleria La Tartaruga
2014 ottobre Roma «Rifrangenze», Via Labicana 122

 

Collettive:

1961 settembre Ariccia Estemporanea «Premio Ariccia» a cura del Comune
1962 agosto Peschici Estemporanea «Arte nel Gargano» a cura dell’ENAL
1963 settembre Treviso Mostra «Arte nel Tempo Libero» a cura del Comune
1964 ottobre Roma Rassegna «Il lavoro italiano», Palazzo delle Esposizioni
1964 dicembre Roma Rassegna «Soggetto dantesco», Palazzo delle Esposizioni
1965 ottobre Roma «Mostra di 9 pittori», Galleria Stagni
1968 settembre Velletri Collettiva «Pallade Veliterna», a cura del Comune
1984 giugno Roma «Mostra di 6 pittori», Galleria Il Camino
1985 marzo Firenze Collettiva «Arte a Firenze», Galleria Centro Storico
1985 giugno Roma Collettiva «Piccolo formato», Galleria Il Camino
1985 dicembre Roma Collettiva «Arte all’Isola Tiberina», a cura della PRODARC
1986 marzo Firenze Collettiva «Arte a Firenze», Galleria Centro Storico
1986 maggio Roma Rassegna d’Arte del Centro Letterario del Lazio
1986 giugno Roma Premio «Symbolum», Galleria Leonardo da Vinci
1986 ottobre Roma Rassegna «Arte visiva contemporanea», Ass.PRODARC
1987 gennaio Roma Rassegna «Arte all’Aventino», Sala espositiva St. Stephen
1987 aprile New York «ARTEXPO ’87», Javits Convention Center
1987 giugno Roma Rassegna Artisti contemporanei, Castel Sant’Angelo
1988 giugno Roma Collettiva «Premio Quasimodo», Palazzo Valentini
1989 marzo Ciampino Collettiva a cura de «L’Arca»
1989 maggio Isola Farnese Collettiva «Un’isola terrestre» a cura de L’Archetipo
1989 giugno Roma Collettiva «Notte di San Giovanni», Libera Scuola Romana
1989 settembre Mazzano Estemporanea «Valle del Treja», a cura del Comune
1990 giugno Fiesole Collettiva a cura della Caritas Diocesana
1995 aprile Roma Collettiva «Pittura al femminile», Galleria Il Canovaccio
1995 aprile Roma Rassegna «Arte sacra», Galleria Spazio Visivo